ET NE NOS INDUCAS

 ET NE NOS INDUCAS  (RICORDI NELLA NEBBIA) di Giancarlo Dossena

Un viaggio a ritroso nel passato, fatto di luoghi, persone, racconti, colori, profumi ed evocazioni.Tutte queste suggestioni permettono a Tarcisio di riscoprire il suo mondo dimenticato, grazie al quale,dopo avvenimenti anche clamorosi, ritrova la chiave per interpretare il proprio futuro. Il racconto e’ ricco di dettaglie scende in profondità nell’animo dei protagonisti, diventando così uno strumento per il lettore, che trova in tutte queste situazioni un’occasione per immedesimarsi. Fatti, situazioni e pensieri, rendono il racconto molto “reale”, avvicinandolo a quanto spesso accade nell’animo delle persone. Il nale si può denire, “clamoroso” e Tarcisio lo vive non come un punto d’arrivo , ma come il vero e proprio inizio di una nuova esistenza. 

 

ACQUISTA IL LIBRO ON LINE!

potete comunque prenotare il libro in tutte le librerie

o richiederlo direttamente all'editore Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.